MACERATA  METEO
Stazione NOAA MADIS APRSWXnet ID D4547  Macerata Meteo N 43° 18' 15'' E 13°26' 14'' Aggiornata in tempo reale, i dati vengono inviati alla rete Weather Exchange e sono accedibili tramite weather underground. Inoltre I dati della Stazione alimentano i principali modelli metereologici mondiali di previsione (MADIS MESONET) oltre che la rete radioamatori mondiale APRSwxnet utilizzata anche per emergenze di protezione civile (aggiornamenti inviati ogni 10 minuti). La stazione è integrata da due rilevatori di fulmini con raggio di 1200Km Boltek LD 250 e PCB 6 fa parte delle reti di rilevazione europee Blitzortung e Strikestar.Le immagini Live della Webcam Macerata sono a cura della Fondazione Carima

 

 

 

MACERATAMETEO WEBCAM PREVISIONI SITUAZIONE RILEVAMENTO FULMINI TERREMOTI QUALITA' DELL'ARIA ARCHIVIO & LINKS
Javascript Menu A Tendina by Vista-Buttons.com v5.7

 

RILEVAMENTO FULMINI
Fulmini Italia Rilevati dagli apparati Boltek LD 250 rete Strikestar e PCB 6 rete Blitzortung installati presso la stazione Maceratameteo

http://www.maceratameteo.it/

Metodo di rilevamento sistema Boltek basato sulla tecnica RDF (Radio Direction finding). La mappa è georeferenziata su Macerata con indicatore di raggio (distanza in Km) riporta i fulmini rilevati, distinti per tipologia, registrati negli ultimi 90 minuti. L’efficienza di rilevazione del sistema è pari a (85 ± 6)% per fulmini di tipo CG e al (20 ± 5) % per fulmini di tipo IC.
L’efficienza di rilevazione diminuisce sensibilmente (specie per fulmini di tipo IC) all’aumentare della distanza dei fulmini dal sito di rilevamento.
L’efficienza nell'identificare i fulmini CG o IC varia dal 70% al 90% (la differenziazione tra i CG+ ed i IC - e' meno accurata).

Metodo di rilevamento basato sulla tecnica ToA (Time of Arrival) ideato dal consorzio Blitzortung. Una scarica elettrica emette onde radio in una vasta gamma di frequenze. Poco prima di un lampo da nube a terra, elevate correnti attraversano un canale ionizzato dalla differenza di potenziale, il passaggio della corrente provoca emissioni di onde radio le più potenti nella gamma VLF(bassissima frequenza) e cioè da 3 kHz a 30 kHz. Un vantaggio fondamentale delle basse frequenze contrariamente alle frequenze più elevate è la capacità di questi segnali di propagarsi per migliaia di chilometri sfruttando la riflettività dello strato tra  ionosfera e terreno. La loro ricezione consente quindi di rilevare anche a grande distanza i temporali

             
            

 

Storm tracking: fornisce una previsione dello spostamento del fronte temporalesco nei 20 minuti successivi e della sua intensità:
    Temporale Debole (1-10 Fulmini al Minuto
    Temporale Moderato (10-35 Fulmini al Minuto)
    Temporale Forte (>35 Fulmini al Minuto)

Pericolosi per le attività a terra:
+CG Fulmine da nube a terra con polarità Positiva
-CG Fulmine da nube  a terra con polarità Negativa.
Pericolosi per la navigazione aerea:
+IC Fulmine da nube a nube o interno alla nube con polarità positiva
-IC  Fulmine da nube a nube o interno alla nube con polarità positiva
Mappa Fulmini Italia ed Europa Blitzortung. Maceratameteo è il rilevatore n°242 della rete

Le tipologie di fulmini:

Versione MapQuest coordinate fulmini (clicca sul fulmine per i dettagli)
Dettaglio:
Nord

Sud
Sicilia
Sardegna